Cerca nel blog

venerdì 30 dicembre 2011

PANETTONE CON LIEVITO MADRE

PANETTONE CON IL LIEVITO MADRE

Bhe con il lievito madre l'impasto è visibilmente più aerato e si mantiene per giorni!!
Però ammetto il lievito madre questa volta non l 'ho fatto io ma preso in panetteria!!!

Con quest'ultima ricetta del 2011 vi auguro un 2012 fantastico!!!
NEL 2011 SONO SUCCESSE E CAMBIATE TANTE COSE....UNA TRA LE COSE PIù BELLE E CHE MI HA DATO TANTO SODDISFAZIONE è STATA L'APERTURA DEL MIO BLOG!!!MI DIVERTO SEMPRE DI PIù!!!
GRAZIE A CHI MI SEGUE!!!






Per il primo impasto:
300 g di farina
150 g di acqua
90 g di lievito madre
2 g di lievito birra

Per il secondo impasto:
442 g del primo impasto
500 g di farina 
90 g di tuorli
100 g di zucchero
100 g di burro
aromi q.b.
10 g di lievito birra
200 g di acqua

Per il terzo impasto:
1442 g del primo impasto
400 g di farina
100 g di tuorli
100 g di acqua
180 g di zucchero
100 g di crema pasticcera
250 g di burro
aromi q.b.
400 g di frutta candita












Per il primo impasto, impastare bene e far lievitare in una zuppiera capiente, coperto con stoffa e plastica, a circa 20°c per circa 12 ore la farina, l'acqua, il lievito madre e il lievito birra.
Per il secondo impasto, impastare bene e far lievitare in una zuppiera capiente, a circa 20°c per circa 3 ore, coperto con stoffa e plastica, il primo impasto la farina, i tuorli, lo zucchero, il burro, gli aromi, il lievito birra e l'acqua.
Per il terzo impasto, impastare il secondo impasto con la farina e i tuorli, lasciare che la pasta sia liscia, poi aggiungere l'acqua, lasciare assorbire bene poi aggiungere lo zucchero, poi la crema, poi il burro, con gli aromi, in fine l'uvetta
.Quando l'impasto si presenta ben amalgamato, mettere a lievitare in una zuppiera capiente e far lievitare a 30° c per circa 60 minuti
.Poi spezzare in base allo stampo calcolando almeno il 15% in più di pasta.Mettere a lievitare a 30 °c coperto con stoffa e plastica, fino al riempimento dello stampo.


Porre in cottura per i primi 10 minuti a 200°c poi portare la temperatura del forno almeno 25-30 °c in meno fino al completamento della cottura.Sfornare e capovolgere il panettone infilzato in spilloni da maglia(io ho usato gli spiedini di legno) e lasciarlo appeso fino al raffreddamento.



7 commenti:

  1. Davvero un bellissimo panettone! Tanti cari auguri per un Felice 2012!

    RispondiElimina
  2. bellissimo il tuo panettone , buon Anno!

    RispondiElimina
  3. è fantastico che dire da provare.bravissima e tantissimi auguri

    RispondiElimina
  4. Spattacolare!!! Proprio meraviglioso!! Complimenti!!
    Per il 2012... continua così ^__^ !!
    Buon anno!!
    Franci

    RispondiElimina
  5. Il tempo è sempre poco, ma eccomi qui almeno per augurare a te e famiglia un buon fine ed un 2012 pieno di amore, felicità e lavoro! un bacio, Gianni

    RispondiElimina
  6. ciaoo...bellissimo blog...mi sono aggiunta...
    passa da me se ti fa piacere :)

    RispondiElimina
  7. un blog interessantissimo mi sono aggiunta se ti va passa mi farebbe piacere

    RispondiElimina